Anni dopo

Stavolta sono io ad essere tornata, finalmente.

Scatole, valigie, sacchetti e borse aspettano di essere aperti e trasformati.

Il mio naso affonda nelle pagine non ancora scritte, ruvide, che sanno di leggerezza e curiosità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...